Associazione Italiana Consulenti Psico Forensi

A.I.C.P.F.  è caratterizzata da principi di mutualità e persegue scopi sociali, culturali e scientifici, diretti alla promozione – attraverso la selezione degli Associati e lo stimolo alla formazione continua – della qualità del lavoro del Consulente tecnico e perito in ambito psico – forense.

In più il suo scopo è anche quello di costituire una “struttura aggregativa/rappresentativa” per facilitare la collaborazione e lo scambio professionale, nel rispetto delle specificità di ogni professionalità, in modo da supportare la sempre maggiore valorizzazione e correttezza metodologica dell’operato e del ruolo professionale dell’associato, sia nel contesto psico – forense, che in quello del supporto legislativo.

L’Associazione Italiana Consulenti Psico Forensi (A.I.C.P.F.) non ha finalità politiche, sindacali o religiose e non svolge alcuna attività commerciale, salvo ove queste ultime siano necessarie e/o propedeutiche per le attività dell’aggiornamento e della formazione continua.

Ultime notizie

CTU e procedure affidamento minori

AICPF intende proporre alcune considerazioni in merito alle situazioni, di frequente riscontro nell’ambito delle consulenze tecniche d’ufficio in materia di affidamento dei figli, nelle quali siano in corso procedimenti penali riguardanti ipotesi di maltrattamenti e abusi in famiglia a carico sia dei minori che delle parti adulte. L’assenza di procedure condivise in cui opera il […]

COVID 19 – Indicazioni AICPF a supporto dei professionisti

Considerato l’evolversi della situazione di emergenza sanitaria e il carattere particolarmente diffusivo sul territorio nazionale della pandemia, nonché la necessità di garantire il rispetto dei vari DDL emessi dal Governo, AICPF rende noto di avere elaborato alcune indicazioni a supporto dei professionisti Consulenti Tecnici d’Ufficio e/o di Parte che in questo periodo, vengono interpellati per […]

Aggiornamento soci

Cari soci, la quota sociale per il 2020 è stata ridotta, corrispondendo a 70 euro per i Soci senior ed a 50 per quelli junior, e dovrà essere pagata entro il 15.6.2020. L’IBAN per il versamento è IT41Io617501599000001111080. Come vedete, abbiamo deciso anche la posticipazione dell’Assemblea e dell’iniziativa scientifica correlata, essendo allo stato impossibile prevedere […]